La scelta degli infissi per la propria casa, per il proprio ufficio o per qualsiasi altro ambiente, non è mai una scelta semplice. Solitamente, quando si parla di legno, ci sono molte tematiche che destano preoccupazioni nella mente del cliente, ma, come vedremo all’interno di questo focus, sono molti più i vantaggi nella scelta di questo materiale, che gli svantaggi.

Con le innovazioni nel settore (sia a livello produttivo, che a livello tecnologico), anche la manutenzione degli infissi in legno è diventata un aspetto davvero secondario e qualcosa di molto facile da trattare.

Non è raro vedere infissi in altri materiali deteriorarsi prima del legno e in questi casi, l’unica soluzione, è quella di sostituirli.

Quali sono i vantaggi di scegliere gli Infissi in Legno

Gli infissi in legno possono arrivare a garantire una lunga durata del prodotto, senza particolari operazioni di manutenzione. Alla fine di questo periodo, il prodotto potrà essere semplicemente rigenerato tramite delle piccole procedure di cui parleremo nello specifico in un altro focus dedicato.

Rispetto agli altri materiali, il legno presenta caratteristiche ben precise, conosciute e studiate che sono fondamentali da conoscere per scegliere gli infissi in legno:

  • Trasmittanza Termica Migliore: la tendenza di un elemento allo scambio di energia, ovvero l’inverso della capacità isolante di un corpo. In pratica si tratta della capacità dell’infisso di limitare la dispersione di calore dal locale interno riscaldato all’ambiente freddo esterno durante le stagioni fredde.
  • Sostenibilità Ambientale: quando il legno proviene da foreste a gestione certificata o di coltivazione. Anche per l’utilizzo dei riscaldamenti, il legno risulta essere il materiale che più trattiene il calore all’interno delle abitazioni, in modo tale da limitare il consumo energetico.
  • Estetica: gli infissi in legno hanno un effetto sulle abitazioni più naturale, con una maggiore sensazione di comfort all’interno.
  • Riciclabilità: il legno è un materiale riciclabile al 100% in ogni fase di lavorazione.

Manutenzione? Un problema che non esiste!

La manutenzione del prodotto può essere vista come fonte di preoccupazione per chi decide di scegliere un infisso in legno, ma è davvero un falso problema.

Grazie alle nuove vernici (vernici ad acqua) che occorrono per i cicli di manutenzione, il legno è un materiale che ha una vita davvero molto lunga.

L’usura del legno (che avviene, come detto, dopo parecchi anni) può essere vista in questo senso come un vantaggio: rinnovando il materiale con questa cadenza, si può avere un prodotto quasi “immortale”, che non necessita di essere sostituito, ma solamente rinvigorito dopo un lungo periodo di tempo.

Per approfondire l’argomento della manutenzione, puoi leggere alcune delle nostre guide rapide:

La nostra Linea

I nostri prodotti in questo campo sono rappresentati dalla Linea Vesuvius e rispettano tutte le caratteristiche che un ottimo infisso in legno deve avere.

La nostra linea è stata progettata e realizzata in seguito ad approfonditi studi sugli alti standard che un infisso degno di nota, dovrebbe sempre rispettare.

questi sono gli infissi in legno di errewood

  • Estetica Studiata nei minimi dettagli;
  • Sostenibilità Ambientale;
  • Tutti i vantaggi termici che offre il legno;
  • Certificazioni legno FSC;
  • Lamellare 3 o 4 strati;
  • Certificazioni Aria/acqua/vento;
  • Certificazione Casa Clima;
  • Spessore infissi 68/78/92 mm;
  • Vantaggi fiscali;
  • Possibilità di realizzare diverse tipologie di infisso: Fissi, Battenti, Scorrevoli alzanti paralleli, Bilici, Vasistas, Curvi, Oblo.

Per Scoprire tutti i prodotti della Linea Vesuvius, e scegliere i tuoi infissi in legno clicca qui! 

Per richiedere un preventivo ad ErreWood, clicca qui!